Come acquistare criptovalute con carta di credito, carta di debito, Paypal e portafogli elettronici

Ecco una guida completa per i principianti su come acquistare criptovalute. Vi spieghiamo tutto quello che c'è da sapere, vi diciamo dove comprare la vostra criptovaluta preferita, compresi i migliori broker e exchange, e vi consigliamo metodi di pagamento sicuri come PayPal e le carte di credito.

Author: Edith Reads   -   Last updated: 29/04/2024
How to Buy Cryptocurrency header Image

Introduzione

Le criptovalute stanno diventando sempre più popolari ogni giorno che passa. Quasi tutti vogliono scoprire come acquistare bitcoin e altre criptovalute. Ma bisogna chiedersi: “Perché?”. Il motivo è uno solo: il controllo sul denaro. Quando si investe in criptovalute o si acquistano criptovalute, non si è più alla mercé delle banche o di altre istituzioni finanziarie che tendono ad addebitare commissioni elevate per il trasferimento di denaro e ad esporre i fondi dei clienti a rischi come il furto. Potete avere il controllo del vostro denaro e tenerlo al sicuro dagli hacker, dal governo e da chi ne guadagna di più.

Come nuovi utenti, potreste trovarvi sopraffatti dal vasto e variegato panorama delle criptovalute. Che cos’è una criptovaluta? Come si comprano e vendono le criptovalute nel 2024? In questa guida vi illustreremo tutte le basi dell’investimento in criptovalute, compreso il miglior broker per acquistare criptovalute. 

Le cinque principali piattaforme dove è possibile acquistare criptovalute nel 2024

  • Deposito minimo: $200
  • Numero di monete: 20+
  • Supporta più lingue
  • Regolamentato da FCA, ASIC e CySEC
  • Accettazione di Paypal, carte di debito e di credito
BankGiro PayMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisaYandex
  • Deposito minimo: 20 $£€ By Credit Card
  • Numero di monete: 26+
  • Regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e SCB
  • Ordini di acquisto e vendita di CFD
  • Basso deposito minimo
BankMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisa
  • Deposito minimo: 5 $£€
  • Numero di monete: 60+
  • Crittografia a chiave privata e 2FA
  • Facile da usare
  • Protezione della privacy
BankMastercardVisa
  • Deposito minimo: 1 $£€
  • Numero di monete: 50+
  • Regolamentato da SEC e FinCEN
  • Ordini di acquisto e vendita di CFD
  • Deposito minimo basso
BankMastercardPayPalVisa
  • Deposito minimo: 1 $£€
  • Numero di monete: 1500+
  • Alto numero di monete
  • Accetta depositi Fiat
  • Negoziazione su Spot e Futures
BankMastercardVisa

Come acquistare criptovalute all’istante in tre rapidi passaggi

Passo 1: Selezionare il broker/la borsa giusta e creare un account

Esistono molti broker e scambi. Più avanti in questa guida ne elencheremo alcuni tra i migliori. Scegliete quello che corrisponde ai vostri obiettivi finanziari e create un account utente. A seconda del broker/scambio scelto, la procedura dovrebbe essere semplice. È sufficiente seguire le istruzioni e inserire i propri dati in un modulo di registrazione. 

Fase 2: Accesso e finanziamento del conto

In questa fase, prima di acquistare le vostre criptovalute preferite, dovrete finanziare il vostro conto. Prima di ciò, però, dovrete verificare la vostra identità caricando un documento d’identità rilasciato dal governo, una patente di guida, un passaporto o qualsiasi altro documento d’identità ufficiale.

Il processo di finanziamento del conto può variare da un broker/exchange all’altro. Vi illustreremo la procedura per quelli citati in questo articolo.

Per motivi di sicurezza, si consiglia di non conservare le criptovalute su un exchange. Cercate quali portafogli supportano le criptovalute in cui volete investire. 

Fase 3: Acquistare criptovalute

Questa è la parte in cui si acquistano le criptovalute. Scoprite quale valuta supporta il vostro portafoglio per acquistare. L’exchange convertirà automaticamente la vostra valuta locale nella criptovaluta che desiderate. Assicuratevi solo di non lasciare denaro nel conto se non lo supportano, in modo che nessuno possa rubarvelo. 

Step One
Open A Free Account
eToro Logo
Step Two
Deposit Funds
BankGiro PayMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisaYandex
Step Three
Buy Cryptocurrency

Che cos’è la criptovaluta?

La criptovaluta è una valuta digitale che utilizza la crittografia (cifratura) per controllarne la creazione e la gestione anziché ricorrere ad autorità centrali.

La criptovaluta è un mezzo di scambio come la normale moneta “fiat” (USD, euro, yen), ma utilizza la crittografia per proteggere le transazioni e impedire che la moneta scompaia. In altre parole, esiste solo una certa quantità di ogni moneta e, una volta raggiunta tale quantità, non ci sono più monete da creare.

Per illustrare ulteriormente questo concetto, supponiamo che qualcuno abbia cinque Bitcoin e voglia acquistare qualcosa in un negozio che accetta BTC. Dà al commerciante i suoi cinque BTC, che vengono immediatamente distrutti, rendendo così facile tracciare il flusso della valuta senza doverla contabilizzare in un libro mastro come le normali valute fiat.

Quindi, qual è il problema? È sicura, anonima e NON può essere gonfiata da un’autorità centrale (cioè il governo) come la moneta “fiat”, che può perdere fino al 90% del suo valore in un solo anno in tempi di guerra o di difficoltà economiche. Inoltre, rispetto alle valute normali, esiste solo una quantità minima di criptovalute, il che ne aumenta il valore.

Le criptovalute sono state create come alternativa al denaro normale. Alcuni ritengono che i nostri attuali sistemi finanziari siano ingiusti e corrotti: è molto raro che una persona media diventi incredibilmente ricca risparmiando. Le criptovalute sono state create per rendere la ricchezza più equamente distribuita e consentire a tutti di partecipare ai sistemi finanziari globali, non solo alle banche e alle grandi aziende.

Satoshi Nakamoto è il nome usato dalla persona o dalle persone sconosciute che hanno progettato Bitcoin e creato la sua implementazione di riferimento originale. Come parte dell’implementazione, hanno anche ideato il primo database blockchain. Nel processo, sono stati i primi a risolvere il problema della doppia spesa per la moneta digitale. Sono stati attivi nello sviluppo del Bitcoin fino al dicembre 2010. 

Come investire in criptovalute

Acquistare e mantenere (a lungo termine)

Questo è il modo più popolare e affidabile di acquistare e investire in criptovalute. Acquistate subito una certa quantità di criptovaluta, tenetela per un periodo prolungato e vendetela in un secondo momento, quando pensate che il valore sia cresciuto abbastanza o avete raggiunto il vostro obiettivo di investimento. Potete anche provare a tenere le criptovalute meno popolari, perché hanno meno concorrenza e hanno maggiori probabilità di aumentare di valore nel tempo.

Il Bitcoin e le altre criptovalute possono essere viste come una nuova classe di asset, il cui valore è determinato dalla pura speculazione – sulla sostituzione o meno dei sistemi esistenti. Questa convinzione ha fatto salire il prezzo del Bitcoin al punto che alcuni investitori (che non necessariamente comprendono il Bitcoin) lo acquistano per tenerlo con sé, sperando che aumenti di valore nel tempo. Questo tipo di investimento è estremamente rischioso perché la criptovaluta che si detiene potrebbe potenzialmente scendere a zero. Tuttavia, dato che le criptovalute possono diventare una grave minaccia per le istituzioni finanziarie tradizionali, vale la pena correre questi rischi. 

Trading di criptovalute in CFD

I CFD (contratti per differenza) sulle criptovalute sono rischiosi e dovrebbero essere utilizzati solo da trader esperti perché offrono un modo rapido per acquistare criptovalute con un’elevata leva finanziaria. I CFD consentono di acquistare più di quanto si potrebbe fare con il proprio saldo in contanti. È come scommettere sul prezzo delle criptovalute: si mette sul conto la stessa somma di denaro che si acquisterebbe con le criptovalute, ma si decide se il prezzo salirà o scenderà. Si noti che i CFD sono prodotti derivati e sono quindi considerati ad alto rischio. Non sono adatti a tutti gli investitori. 

Azioni o ETF blockchain

Si può anche investire in azioni blockchain e ETF (exchange-traded funds). Si tratta di un metodo di investimento molto meno volatile, perché non si cerca di prevedere il prezzo futuro della criptovaluta, ma la si usa solo come veicolo per finanziare altri investimenti. In questo caso, si investe nella tecnologia che sta alla base delle criptovalute invece di cercare di indovinare la loro redditività. 

Metodi di pagamento che si possono usare per acquistare criptovalute

Acquistare criptovalute con carta di credito o carta di debito

È possibile acquistare criptovalute con una carta di credito o di debito presso alcuni exchange. Questo è il modo più semplice e veloce per acquistare criptovalute, anche se significa che pagherete un po’ di tasse in più (paghereste anche per la convenienza di fare acquisti in un negozio). Basta inserire i dati di base come il nome, il numero della carta, la data di scadenza e il codice di sicurezza per ricevere le criptovalute nel proprio portafoglio.

Si noti che gli stessi broker/scambi che consentono l’acquisto di valuta virtuale con carta di credito o di debito non sempre consentono il prelievo con le stesse carte. In questi casi, quindi, potrebbe essere necessario esplorare altre opzioni. 

Pro

Contro

Acquistare criptovalute con Paypal

Alcuni exchange di criptovalute accettano PayPal, anche se la maggior parte ha problemi a causa delle sue politiche di chargeback e di protezione degli acquirenti. Provate a usare PayPal per acquistare criptovalute solo se pensate che il vostro denaro normale sia a rischio di furto o se non vi sentite sicuri riguardo alle altre opzioni di pagamento.

Tuttavia, PayPal è noto per la velocità e l’economicità. Il trasferimento di denaro dalla vostra banca a PayPal è immediato. 

Pro

Contro

Acquistare criptovalute con i portafogli elettronici (Skrill, Neteller)

Un altro modo per acquistare criptovalute è attraverso portafogli elettronici come Skrill e Neteller. Potete acquistarli presso un broker come eToro. Essi consentono di depositare sul conto online inviando denaro dal proprio conto bancario o da una carta di credito o di debito (è necessario però pagare le commissioni per questi servizi). 

Pro

Contro

Acquistare criptovalute con bonifico bancario

È possibile acquistare criptovalute anche effettuando un bonifico bancario presso un exchange o un broker che lo inserisce tra i metodi di pagamento. Questo è uno dei modi più sicuri per acquistare criptovalute, perché non state dando i vostri soldi a una persona a caso su Craigslist, ma state scambiando direttamente con la borsa. 

Pro

Contro

Chi può acquistare criptovalute?

Chiunque abbia accesso alle criptovalute può acquistarle. Sebbene alcuni broker e exchange di criptovalute siano molto severi nel decidere chi ammettere sulla propria piattaforma, quelli più popolari sono accessibili a chiunque.

Per ora, le criptovalute sono legali nella maggior parte dei Paesi sviluppati. Tuttavia, alcune restrizioni possono variare a seconda delle politiche finanziarie del Paese. Alcune banche hanno vietato l’uso delle carte di credito per l’acquisto di criptovalute, ma nella maggior parte dei casi è ancora possibile utilizzare le carte di debito.

Naturalmente, è sempre bene controllare le leggi del proprio Stato e del proprio Paese, per non incorrere in problemi. Nella maggior parte dei casi, gli exchange di criptovalute chiederanno un documento di identità ai loro utenti, il che significa che avrete bisogno di un documento di identità rilasciato dal governo. Non dimenticate che alcuni Paesi o Stati potrebbero non permettervi di fare trading o crearvi problemi se lo fate, quindi fate un piccolo controllo prima di iscrivervi. Tra i Paesi con politiche severe in materia di criptovalute vi sono India, Cina, Bolivia, Ecuador, Marocco, Nepal e Pakistan. 

Quali sono i pro e i contro dell’acquisto di criptovalute?

Pro:

Contro:

Di cosa avete bisogno per iniziare ad acquistare criptovalute?

Prima di iniziare ad acquistare criptovalute sono necessarie alcune cose. Una nota importante da ricordare è che il vostro Paese potrebbe avere delle restrizioni su dove e come potete acquistare criptovalute, quindi verificatene sempre prima la legalità. 

Un conto presso un broker/una borsa valori

Prima di acquistare criptovalute, è necessario creare un conto presso un broker/scambio affidabile. Un buon sito web ha caratteristiche come portafogli digitali per conservare i fondi e strumenti di analisi che mostrano dati in tempo reale sul mercato e grafici. Poiché la maggior parte dei broker opera in valuta fiat (USD, GBP, EURO), è consigliabile aprire un conto presso una banca che consenta di trasferire valuta estera.

È possibile creare conti in criptovalute facendo clic sul pulsante “Iscriviti” presso il broker/la piattaforma di scambio prescelta. Durante la creazione del conto, seguite con attenzione tutti i passaggi e assicuratevi di salvare/conservare la password e la frase di verifica/il PIN di backup.

Per la procedura sono necessari dati di base come il nome e l’indirizzo e-mail. 

Capitale d’investimento

Il vostro capitale di investimento è la somma di denaro che userete per acquistare criptovalute. Assicuratevi di avere una somma sufficiente a coprire tutte le commissioni, in modo che i vostri fondi non rimangano bloccati nel sistema e possiate continuare a usarli per le transazioni future. Non si vuole iniziare un investimento e poi rendersi conto di non poterlo pagare al momento opportuno. La maggior parte delle criptovalute viene acquistata con USD o EURO, il che significa che il vostro conto bancario/carta di credito deve supportare la valuta che desiderate utilizzare.

È possibile utilizzare qualsiasi valuta (fiat) utilizzata dal proprio Paese. Ad esempio, se si è nel Regno Unito, non importa quale valuta si utilizzi per acquistare criptovalute, perché saranno convertite in GBP quando i fondi saranno depositati sul conto. 

Immagazzinamento

Avete due opzioni per conservare le vostre monete:

Potete conservare le vostre criptovalute in un portafoglio creato sul sito web del broker. Di solito questa è un’opzione solo per chi non ha intenzione di ritirare i propri fondi in tempi brevi. La maggior parte dei broker applica commissioni per ogni transazione, quindi il prelievo di denaro diventa rapidamente costoso. Inoltre, i broker hanno dei limiti giornalieri che non possono rimuovere fino a quando non si fornisce un documento d’identità per dimostrare la propria identità.

La seconda opzione consiste nell’utilizzare un sito web/app/dispositivo hardware dedicato alla memorizzazione delle criptovalute. Ciò significa che la società che ha realizzato il portafoglio si occuperà di tutte le misure di sicurezza, quindi non dovrete preoccuparvi di nulla. Tutto ciò che dovete fare è registrarvi e impostare una password. 

Quanto serve per iniziare a comprare criptovalute?

Molti pensano che sia necessaria una somma considerevole sul proprio conto per acquistare criptovalute, ma in realtà è sufficiente pagare le commissioni di transazione.

In generale, la maggior parte delle borse accetta come deposito valute fiat come dollari, euro o sterline, e le abbina alle criptovalute per consentire il trading. Quindi, ad esempio, se si volesse scambiare Bitcoin con Ethereum, le commissioni di utilizzo di un exchange sarebbero marginali rispetto al trading tra portafogli.

Come regola generale, investite solo il denaro che potete permettervi di perdere. Le criptovalute sono note per essere molto volatili, quindi non c’è garanzia che il valore dei vostri fondi rimanga a lungo allo stesso livello. 

Dove si possono acquistare le criptovalute oggi?

Ci sono molti modi diversi per ottenere criptovalute, ma il modo più semplice è probabilmente attraverso un exchange online. Gli exchange e i broker sono tra le migliori piattaforme dove è possibile acquistare, vendere o scambiare le proprie monete/token con altre criptovalute. Esempi comuni sono Coinbase ed eToro, oltre ad altri che elencheremo più avanti nel post.

Potete anche acquistare le vostre criptovalute preferite sulle piattaforme P2P. Queste consentono di acquistare e vendere criptovalute direttamente da altri acquirenti e venditori.

Le criptovalute sono disponibili in tre forme diverse: 

Quali sono i fattori da considerare nella scelta di una buona piattaforma di criptovalute?

Siete pronti a comprare le vostre criptovalute? Ancora una cosa: dovreste essere in grado di scegliere una piattaforma adatta. Ecco una lista di controllo da utilizzare; 

Commissioni di transazione

Dovete controllare le commissioni di ogni piattaforma da cui state pensando di acquistare, perché potreste trovarvi di fronte a spese più alte del previsto. La maggior parte delle piattaforme di trading applica una commissione per ogni transazione effettuata, mentre alcune aggiungono commissioni di prelievo o di trasferimento.

Alcune borse applicano commissioni elevate, mentre altre offrono commissioni più basse. Quanto più bassi sono i costi, tanto meglio è, quindi fate le vostre ricerche e confrontate i prezzi prima di impegnarvi in una piattaforma. 

Metodi di pagamento supportati

Dovreste sempre cercare piattaforme che accettino più di un tipo di pagamento, perché potrebbe essere più facile utilizzare alcuni metodi piuttosto che altri. Alcune piattaforme accettano solo depositi in contanti, mentre altre accettano pagamenti con carta di credito e trasferimenti PayPal. 

Facilità di utilizzo per i principianti

Ci sono molte piattaforme che possono essere difficili da usare, anche per gli utenti esperti di criptovalute. Se la vostra preoccupazione principale è la sicurezza, scegliete la piattaforma più semplice che riuscite a trovare, perché alla fine sarà più facile da navigare e utilizzare. 

La reputazione

La piattaforma da cui si acquista deve essere affidabile, altrimenti potrebbero esserci problemi con il servizio clienti o i metodi di pagamento. Verificate da quanto tempo la piattaforma è attiva e vedete quali recensioni ha ricevuto dai clienti in passato. 

Assistenza clienti

Se vi capita di rimanere bloccati durante l’utilizzo di un sito web, dovete sapere che c’è qualcuno che potete chiamare per aiutarvi. Verificate se la piattaforma dispone di un buon team di supporto prima di impegnare il vostro denaro. 

1. eToro – Il migliore per il social trading

Coins: 20+
Margin:
Deposito: $200

eToro è una rete di social trading di prim’ordine che consente di investire in criptovalute copiando le operazioni dei trader reali. eToro supporta più di dieci criptovalute, tra cui; 

Comprare criptovalute su eToro

La piattaforma offre anche commissioni basse e un’assistenza clienti piuttosto buona, per cui vale la pena di verificare se siete interessati al social trading. Il broker dispone di un conto demo che consente ai trader di affinare le proprie capacità. Dispone anche di CFD e monete reali, ad eccezione di alcuni Paesi che offrono solo monete reali, come il Regno Unito. 

Pro e contro dell’acquisto di criptovalute su eToro

Pro:

Contro:

Ecco la nostra guida dettagliata di eToro 2024 con una guida passo-passo sull’acquisto e la vendita di criptovalute su eToro; e tutto ciò che dovreste sapere. 

2. Capital.com – Il migliore per il trading di CFD

Coins: 26+
Margin:
Deposito: 20 $£€ By Credit Card

Capital.com è un broker online con sede a Londra, fondato nel 2016, che opera in base a numerose normative giurisdizionali, tra cui Regno Unito, Cipro e Bielorussia. Questo broker serve clienti provenienti da 183 paesi diversi in più continenti.

Capital.com offre un’ampia scelta ai clienti, con più di 3,700 asset diversi su cui operare. Alcune opzioni popolari includono 27 indici e 200 criptovalute o 37 materie prime come le monete d’oro, che ne fanno un mercato all-inclusive per i trader che desiderano entrare nei mercati senza preoccuparsi di ciò che stanno perdendo.

Acquistare criptovalute su Capital.com

Il broker offre diverse opzioni di pagamento, tra cui bonifico bancario, carta di credito o di debito, Skrill e Neteller. 

Pro e contro dell’acquisto di criptovalute su Capital.com

Pro:

Contro:

Potete leggere ulteriori informazioni sul broker nella nostra recensione completa di 2024Capital.com

3. Uphold – Il migliore per la diversità dei prodotti

Coins: 60+
Margin:
Deposito: 5 $£€

Uphold è una piattaforma di trading online che consente di acquistare e vendere azioni, metalli e criptovalute senza commissioni di transazione!

Acquistare criptovalute presso Uphold.

La piattaforma di trading Uphold offre accesso a 36 criptovalute. È possibile acquistare Bitcoin e XRP o nomi più piccoli come Chainlink e Digibyte con UPI direttamente dagli Stati Uniti in Europa a costo zero! Le commissioni di cambio nazionali sono comprese tra 0% e -1.85%. 

Pro e contro dell’acquisto di criptovalute su Uphold

Pro:

Contro:

Date un’occhiata alla nostra recensione dettagliata di 2024Uphold per iniziare a conoscere il broker. 

4. Coinbase – Il migliore per i principianti

Coins: 50+
Margin:
Deposito: 1 $£€

Coinbase è uno dei punti di riferimento per i nuovi investitori in criptovalute. Sia che abbiate appena iniziato o che stiate cercando di diversificare il vostro portafoglio, questo exchange ha ciò che serve per soddisfare tutte le vostre esigenze e aspettative!

L’exchange offre un’ampia varietà di prodotti, tra cui l’investimento in criptovalute oltre agli altri servizi. Dispone di una piattaforma di trading avanzata che può essere utilizzata sia dagli investitori al dettaglio che dalle istituzioni. Fornisce anche conti di deposito per coloro che lavorano in più di una società finanziaria, in modo da non aver bisogno di password o nomi utente multipli solo perché il vostro lavoro cambia di anno in anno!

Acquistare criptovalute su Coinbase

Il portafoglio Coinbase garantisce sicurezza e allo stesso tempo facilità di accesso grazie a funzioni come la verifica in tempo reale degli acquisti. Pertanto, non ci sono giorni di attesa tra un colpo e l’altro, come accade quando si acquistano Bitcoin direttamente attraverso le borse, senza alcun livello di protezione incorporato nella loro identità.

I clienti possono negoziare Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, XRP, tra gli altri. 

Pro e contro dell’acquisto di criptovalute su Coinbase

Pro

Contro

Scopri la nostra recensione completa di Coinbase 2024 per una guida passo passo su come acquistare e vendere criptovalute su Coinbase. 

5. Binance – Il migliore per le commissioni ridotte

Coins: 1500+
Margin:
Deposito: 1 $£€

Binance è la borsa di criptovalute più famosa al mondo. Offre oltre 100 coppie di trading diverse, tra cui le monete BNB, che vi offrono sconti sulle commissioni di trading quando segnalate nuovi utenti alla piattaforma!

Binance fornisce anche servizi di intermediazione, il che significa che potete acquistare valute digitali con la vostra carta o con un bonifico bancario in pochi secondi, indipendentemente da dove vivete nel mondo.

Acquistare criptovalute su Binance

Pagherete l’1.8% per gli acquisti istantanei con carta di credito o di debito. Binance vi addebiterà anche una commissione dello 0.10% su ogni ordine di acquisto e di vendita, il che la rende una delle borse più competitive in questo settore – considerando quanto sono convenienti le sue commissioni! 

Pro e contro dell’acquisto di criptovalute su Binance

Pro:

Contro:

Scopri come acquistare criptovalute su Binance e molto altro nella nostra recensione completa di Binance 2024

Altri modi per ottenere criptovalute

Oltre ai metodi discussi in precedenza, ecco altri modi per acquisire criptovalute; 

Regalo o mancia

Uno dei modi più semplici per ottenere monete cripto è chiederle. Diverse aziende vendono carte regalo precaricate o “te-cash”, come vengono spesso chiamate. Queste carte hanno un valore stabilito prima dell’acquisto e possono essere utilizzate subito, proprio come una carta di debito prepagata di un istituto finanziario tradizionale.

Le carte sono generalmente caricate con Bitcoin o Ethereum, attualmente le due criptovalute più popolari. Tuttavia, è certamente possibile richiedere anche altre criptovalute più oscure, purché siano disponibili sul servizio. Coin cards, ad esempio, può fornire carte caricate con Litecoin e Dash oltre a Bitcoin ed Ethereum.

Questo è molto comune anche su piattaforme come Steemit.com o Bitshares, dove le persone condividono contenuti utili e vengono ricompensate in criptovalute (Steem o BTS). È un ottimo modo per guadagnare criptovalute senza troppi problemi! 

Attraverso i rubinetti delle criptovalute

Un rubinetto di criptovaluta è un sistema di ricompensa che dispensa premi sotto forma di una piccola frazione di Bitcoin che i visitatori possono richiedere in cambio del completamento di un captcha o di un compito descritto da un sito web. Ci sono centinaia di siti che offrono questo servizio e, se giocate bene le vostre carte, potete guadagnare abbastanza criptovalute per fare un acquisto significativo.

Se non siete disposti a fare nulla, allora questi siti sono perfetti per voi! Dovete semplicemente risolvere dei captchas o leggere articoli interessanti e siti web che offrono monete gratuite in cambio del vostro tempo. 

Estrazione di criptovalute

È ancora possibile per le persone normali fare soldi con il mining di criptovalute, ma è necessaria una macchina potente e molta pazienza per arrivarci. Bisogna tenere presente, però, che probabilmente ci vorranno 3-5 anni per recuperare l’investimento fatto. L’estrazione mineraria è un processo ad alta intensità energetica e può essere anche piuttosto costoso, quindi assicuratevi di fare tutte le vostre ricerche prima di entrare in questo business. 

Farsi pagare con le criptovalute

Se siete esperti di internet, questa è probabilmente l’opzione che fa per voi. Ci sono molti siti web che vi pagheranno in bitcoin o in un’altra forma di criptovaluta. È necessario fare una ricerca personale, poiché alcuni siti possono essere truffaldini. 

Siti di gioco in criptovaluta

Alcune criptovalute sono state create proprio per i giocatori. Ottenere criptovalute attraverso il gioco (giocare, non scommettere) è uno dei modi migliori per generare criptovalute se si desidera un reddito passivo. Sulla maggior parte delle piattaforme online ci sono molti giochi a cui si può giocare e che vengono pagati in criptovalute. 

Come si possono usare le criptovalute?

Abbiamo analizzato diversi modi per acquisire criptovalute. Probabilmente anche voi ne avete qualcuna. Quindi, come e dove pensate di utilizzare le criptovalute appena acquisite? Come e dove potete spenderle? Ecco alcuni modi; 

 HODL come attività speculativa

L’HODLing è sicuramente un modo eccellente per fare soldi nel mercato delle criptovalute. Tuttavia, se siete nuovi a questo gioco, è essenziale capire che le vostre aspettative non devono essere troppo alte. Dopo aver acquistato BTC, ETH o qualsiasi altra altcoin, è sufficiente mantenerla per un certo periodo di tempo e venderla a un certo punto quando i prezzi sono più alti rispetto a quelli dell’acquisto. 

Commercio

Potete anche utilizzare le criptovalute per il trading, acquistando le monete che ritenete a buon mercato e rivendendole a un certo punto quando il loro valore è aumentato o facendo trading a margine. Anche in questo caso, il potenziale di guadagno è enorme. 

Pagare beni e servizi

Ci sono già diverse aziende (online e fisiche) che accettano le criptovalute come pagamento. È facile iniziare a usare le criptovalute se non si vuole prima cambiare il denaro in dollari. Il nostro elenco dei migliori broker e exchange è un ottimo punto di partenza. Non dimenticate di dare un’occhiata. 

Donare in beneficenza

Le criptovalute hanno lo scopo di rendere il mondo un posto migliore, quindi se possedete delle monete, perché non farlo con stile? La donazione è un altro modo eccellente per utilizzare le criptovalute, che si può fare attraverso vari enti di beneficenza che accettano le criptovalute. Assicuratevi però di verificare se l’ente di beneficenza scelto è legittimo o meno. 

Mancia o regalo a conoscenti o creatori di contenuti online

Un altro modo semplice per utilizzare le vostre monete è dare mance o inviarle come regalo online. A partire dai forum e dalle reti di social media fino alle piattaforme di contenuti internazionali, è probabile che troviate un tipbot che vi permetterà di farlo. 

Cosa dicono gli utenti di Reddit e Quora sull’acquisto e l’investimento in criptovalute?

Reddit

La comunità di Reddit ha opinioni diverse quando si tratta di acquistare e investire in criptovalute. La maggior parte è favorevole all’idea, mentre altri credono ancora che le criptovalute siano un investimento rischioso che non vale la pena di fare. Altri ancora hanno difficoltà a distinguere tra i diversi tipi di criptovalute, e in genere chiedono come sapere quale criptovaluta comprare. Un utente specifico di Reddit ha pubblicato un post in cui chiedeva la differenza tra Bitcoin ed Ethereum. Un altro utente di Reddit ha pubblicato un post in cui chiedeva quale fosse il miglior exchange per acquistare criptovalute.

Recensioni sulle criptovalute su Reddit

Ci sono state anche molte discussioni sulla legalità o meno delle criptovalute. E i vari Redditor hanno opinioni diverse sull’argomento.

Recensioni sulle criptovalute su Reddit

Quora

Su Quora si parla molto di criptovalute e dello stato delle valute digitali. Gli utenti di Quora discutono di questioni quali il modo in cui investire saggiamente il proprio denaro e se si tratta di una vera e propria valuta. La maggior parte delle conversazioni è avviata da persone che si stanno avvicinando al mondo delle criptovalute e non sanno quale passo compiere. In una delle discussioni più popolari, un utente di Quora ha postato la domanda “Come si può investire in criptovalute?” – una discussione che ha ricevuto un paio di commenti preziosi.

Recensioni sulle criptovalute su Quora

C’è stata anche una domanda di discussione sulla migliore criptovaluta in cui investire in questo momento. La maggior parte delle risposte ha elencato un paio di monete, con il Bitcoin in cima alla lista. Tuttavia, come ci si può aspettare, le opinioni in merito sono diverse.

Recensioni sulle criptovalute su Quora

Linea di fondo

Una criptovaluta è una forma di denaro digitale che può essere utilizzata per transazioni online sicure e veloci. È possibile acquistarle da piattaforme di trading affermate, purché si disponga del denaro necessario per pagarle. Se decidete di utilizzare un nuovo sito web per acquistare le vostre monete, ricordate di verificare la notorietà del sito, il tipo di recensioni che ha ricevuto in passato e i metodi di pagamento disponibili. Questo articolo ha trattato tutto ciò che c’è da sapere per iniziare a giocare con le criptovalute. 

Domande frequenti (FAQ)

Le criptovalute, note anche come “crypto”, sono una forma di moneta digitale. Può essere utilizzata per acquistare beni e servizi, proprio come le valute fiat vengono utilizzate nella società odierna. Alcune aziende emettono le proprie criptovalute, che possono essere scambiate con prodotti o servizi specifici forniti da tali organizzazioni (i.e. token);

La tecnologia blockchain facilita tutte le transazioni effettuate con queste monete, mantenendole criptate in modo sicuro su milioni di computer in tutto il mondo. Per gli avversari diventa difficile penetrare in ogni singola transazione. Inoltre, nessuna persona controlla più di una copia delle vostre informazioni, garantendone così la sicurezza!

Le criptovalute funzionanti vengono acquistate presso i broker/gli exchange. In sostanza, è necessario recarsi presso un exchange che disponga della moneta a cui si è interessati. A quel punto si può acquistare o scambiare la propria valuta normale (di solito bitcoin o ethereum) in quella borsa con la moneta di propria scelta.

Negli ultimi anni le criptovalute hanno avuto una traiettoria ascendente e il loro valore è aumentato in modo esponenziale. Ciò significa che se investite ora, il vostro investimento potrebbe valere milioni o addirittura miliardi di dollari. Ancora una volta, investire in criptovalute può essere un’impresa estremamente redditizia se si giocano bene le proprie carte, ma anche molto rischiosa.

Dipende dal Paese in cui ci si trova e dalle normative vigenti in materia. Tuttavia, le valute digitali possono essere uno strumento potente sia per gli investimenti che per le transazioni in tutto il mondo. Offrono sicurezza grazie alla crittografia, che rende impossibile la contraffazione o la modifica dei dati senza che vengano rilevati da terzi come le banche.

L’offerta iniziale di monete (ICO) è diventata un modo popolare per le società di criptovalute di raccogliere il loro capitale iniziale. Le organizzazioni di criptovalute la utilizzano proprio come le società quotate in borsa con le IPO o altri metodi che comportano operazioni di finanziamento azionario come le obbligazioni e i contratti di prestito.

Back to Top