Come acquistare Chainlink (LINK) con carta di credito, carta di debito, Paypal e portafogli elettronici

Una guida completa per principianti su come acquistare Chainlink. Esploriamo i migliori broker e exchange dove è possibile acquistare Chainlink all'istante; inclusa una guida passo-passo su come acquistare la moneta utilizzando PayPal e carte di credito.

Author: Edith Reads   -   Last updated: 29/04/2024
How To Buy Chainlink (LINK) Header Image

Introduzione

Che cos’è il Chainlink? Come si acquista Chainlink oggi? Dove si compra Chainlink (LINK) nel 2024?

Nel 2019, i prezzi dei token LINK sono cresciuti a un ritmo più veloce di tutte le altre criptovalute, compresi i Bitcoin. Ad oggi, Chainlink è salito di oltre il 185% e ha un ROI (ritorno sull’investimento) complessivo di oltre il 13.000%. Questa interessante performance di prezzo ha trasformato Chainlink in un token indispensabile per la maggior parte degli investitori in criptovalute.

In questo articolo risponderemo a queste domande, esaminando come acquistare Chainlink a livello globale, i migliori broker per acquistare Chainlink e i diversi modi in cui è possibile investire in Chainlink. Vi presenteremo anche i migliori exchange di Chainlink oggi e vi forniremo una guida passo passo su come acquistare istantaneamente i token LINK e i derivati di Chainlink su ogni piattaforma. 

Le cinque principali piattaforme dove è possibile acquistare Chainlink (LINK) nel 2024

  • Deposito minimo: $200
  • Numero di monete: 20+
  • Supporta più lingue
  • Regolamentato da FCA, ASIC e CySEC
  • Accettazione di Paypal, carte di debito e di credito
BankGiro PayMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisaYandex
  • Deposito minimo: 20 $£€ By Credit Card
  • Numero di monete: 26+
  • Regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e SCB
  • Ordini di acquisto e vendita di CFD
  • Basso deposito minimo
BankMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisa
  • Deposito minimo: 1 $£€
  • Numero di monete: 50+
  • Regolamentato da SEC e FinCEN
  • Ordini di acquisto e vendita di CFD
  • Deposito minimo basso
BankMastercardPayPalVisa
  • Deposito minimo: 1 $£€
  • Numero di monete: 1500+
  • Alto numero di monete
  • Accetta depositi Fiat
  • Negoziazione su Spot e Futures
BankMastercardVisa
  • Deposito minimo: 1 $£€
  • Numero di monete: 50+
    BankPayId

    Come acquistare immediatamente Chainlink (LINK) in tre rapidi passi

    Passo 1: creare un account

    Il primo passo nel viaggio verso l’acquisto di Chainlink inizia con la creazione di un conto da criptotrader. Individuate un buon exchange o brokeraggio di criptovalute (eToro è altamente raccomandato) che elenchi Chainlink e create un conto utente qui. La maggior parte di essi richiederà anche la verifica della propria identità prima di poter iniziare a fare trading. 

    Fase 2: finanziamento del conto

    Depositare i fondi sul conto di trading approvato. La maggior parte delle borse e dei broker sono molto versatili e consentono di acquistare Chainlink con PayPal, carta di credito o di debito, bonifico bancario, altre criptovalute e una miriade di portafogli elettronici, tra cui Skrill, Neteller, Apple Pay, Google Pay, ecc.

    Il metodo di pagamento a vostra disposizione dipenderà in larga misura dalla piattaforma di trading Chainlink scelta e dal paese di residenza. 

    Fase 3: Acquisto di Chainlink (LINK) con o senza leva

    Dopo aver creato un conto e depositato i fondi, potete scegliere se acquistare i token Chainlink o negoziare i CFD Chainlink (contratti per differenza). Acquistando i token LINK, si ottiene la proprietà effettiva e il controllo assoluto dei propri beni digitali. Questi sono per lo più disponibili presso gli scambi di criptovalute.

    Il trading di CFD LINK, invece, avviene principalmente nei broker – alcune piattaforme di trading di criptovalute come eToro danno accesso sia ai token LINK che ai CFD. In genere, quando si negoziano CFD non si possiedono i token LINK veri e propri, ma si può andare long o short in un’operazione con leva finanziaria.

    Step One
    Open A Free Account
    eToro Logo
    Step Two
    Deposit Funds
    BankGiro PayMastercardNetellerPayPalSkrillUnionPayVisaYandex
    Step Three
    Buy Cryptocurrency

    Che cos’è il Chainlink (LINK)?

    Chainlink (LINK) è un oracolo altamente decentralizzato che consente agli smart contract della blockchain di connettersi a dati fuori dalla catena (mondo reale) in un ambiente decentralizzato.

    Un oracolo, in questo contesto, si riferisce a un link o a un feed di dati che consente agli smart contract di accedere e interagire con dati del mondo reale, non disponibili sulla blockchain. Tali dati possono spaziare da notizie politiche, meteo, prezzi delle materie prime, dati sportivi e praticamente qualsiasi altra forma di informazione non disponibile nell’universo crittografico. Collegando i contratti intelligenti a un pool di dati più ampio e affidabile, gli sviluppatori di blockchain possono ora espandere i casi d’uso e la complessità di questi contratti in modo esponenziale.

    Tuttavia, dobbiamo anche riconoscere che gli oracoli sono sempre esistiti. Ma Chainlink si distingue per la sua natura decentralizzata. Molti degli altri oracoli sono centralizzati e minimalisti nella loro portata – il che implica che attingono dati da un’unica fonte -, il che crea essenzialmente un singolo punto di fallimento.

    La blockchain è stata lanciata il 4 settembre 2017 dai laboratori Chainlink, sotto la guida di Sergey Nazarov. Secondo il whitepaper di Chainlink, è stata progettata per fornire una soluzione alle principali sfide che gli oracoli blockchain devono affrontare, in particolare la mancanza di certezza dei dati forniti dagli oracoli esistenti e l’attendibilità e affidabilità degli oracoli.

    Oggi è gestito dalla comunità Chainlink, altamente decentralizzata, che comprende fornitori di dati, sviluppatori di contratti intelligenti, ricercatori, sviluppatori di nodi e revisori della sicurezza. Ha inoltre stretto partnership e collaborazioni con fonti di dati e consumatori, diventando l’oracolo blockchain più utilizzato nel 2021. LINK è il token ERC-20 che alimenta questo oracolo blockchain decentralizzato. 

    In che modo Chainlink (LINK) è diverso o simile ai Bitcoin?

    Sia Chainlink che Bitcoin sono tecnologie blockchain. Proprio come il Bitcoin (BTC) alimenta le transazioni sulla blockchain del Bitcoin, i token LINK alimentano le transazioni sulla blockchain di Chainlink. Tuttavia, le due tecnologie cripto differiscono in modo significativo, soprattutto per quanto riguarda il design e la funzionalità. Ecco quattro differenze chiave tra Chainlink e Bitcoin:

    Scopo: la blockchain e la valuta digitale Bitcoin sono state progettate per offrire una soluzione alle sfide che le valute fiat devono affrontare. L’oracolo decentralizzato Chainlink e i token LINK sono invece progettati per fornire un ponte affidabile tra i contratti intelligenti sulla rete blockchain e i dati fuori catena.

    Funzionalità: La criptovaluta Bitcoin serve attualmente come riserva di valore e mezzo di scambio. I token LINK, invece, non sono ancora stati adottati come mezzo di scambio e al momento possono essere utilizzati solo per facilitare le transazioni all’interno della rete Chainlink oracle.

    Capacità dei contratti intelligenti: L’oracolo decentralizzato di Chainlink è stato appositamente progettato per espandere la capacità e la complessità degli smart contract collegandoli a fonti di dati più affidabili. È quindi compatibile con gli smart contract. Bitcoin, invece, non supporta ancora la creazione di contratti intelligenti sulla sua rete.

    Meccanismo di consenso: Bitcoin utilizza il meccanismo di consenso proof-of-work, che si basa sull’energia, per convalidare le transazioni e generare i blocchi. Nell’oracolo decentralizzato di Chainlink vengono raccolti dati simili da diversi nodi (fonti di dati) e, una volta raggiunto il consenso, questi dati vengono trasmessi allo smart contract. 

    Performance storica di Chainlink (LINK)

    Al momento del lancio, Chainlink era scambiato al di sotto dei 2 centesimi (0,20 dollari) e CoinMarketCap riporta il suo primo prezzo di scambio a 0,1697 dollari (il 21 settembre 2017). A differenza della maggior parte degli altri token, la cui attesa anticipata vede i prezzi balzare prima di correggere al ribasso, i prezzi dei token LINK sono scesi al loro attuale minimo storico di 0,13 dollari entro 48 ore dal lancio del token.Grafico dei prezzi di Chainlink (LINK)

    Tuttavia, avrebbe raggiunto la parità con il dollaro, per la prima volta, il 6 gennaio 2018 – proprio quando il rally del mercato delle criptovalute del 2017 stava cercando di rovesciarsi. Quando il rally si è spento, i prezzi dei token LINK sono scesi sotto 1 dollaro nella seconda settimana di gennaio dello stesso anno e hanno oscillato in questa zona per il resto del 2018 e i primi quattro mesi del 2019. A maggio, ha iniziato un rally dei prezzi piuttosto mite, che si è protratto fino all’agosto 2020, quando ha raggiunto un picco di oltre 18 dollari.

    Tuttavia, sarebbe scivolato di nuovo e si sarebbe assestato intorno agli 8 dollari in ottobre, prima di intraprendere un altro rally, di maggiore impatto, che lo ha portato a stabilire un massimo storico di 52,88 dollari il 10 maggio 2021.

    Oggi, il FUD (paura, incertezza e dubbio) ha inghiottito il mercato delle criptovalute e ha provocato un crollo di quasi tutte le criptovalute.

    Ma quali sono le cause di questa volatilità? Quali sono i diversi fattori che agiscono sui prezzi dei token di Chainlink? 

    Quali fattori influenzano i prezzi del Chainlink (LINK)?

    Collaborazioni e partnership: Quando Chainlink stringe partnership e collabora con un maggior numero di blockchain capaci di contratti intelligenti, imbarca un maggior numero di utenti la cui domanda di token LINK ne fa salire il prezzo.

    Performance della DeFi: Dato che i token LINK devono ancora essere accettati come mezzo di scambio, la maggior parte di essi è bloccata in diversi protocolli DeFi (finanza decentralizzata). Pertanto, con l’aumento della popolarità dell’ecosistema DeFi e con l’aumento del numero di individui che prendono in prestito e prestano token, i prezzi dei token sono destinati ad aumentare e viceversa.

    Direzione del mercato delle criptovalute: I prezzi dei token LINK hanno sempre seguito l’andamento del mercato delle criptovalute. Quando il mercato si è impennato all’inizio del 2021, i prezzi dei token LINK sono saliti fino a raggiungere i massimi storici e quando il mercato è crollato, i prezzi di LINK lo hanno seguito da vicino. In futuro, gran parte dell’azione dei prezzi di LINK sarà dettata dalla direzione del mercato delle criptovalute. 

    Come investire in Chainlink (LINK)

    Ora che abbiamo compreso la storia del prezzo di Chainlink e i fattori che ne influenzano la quotazione, è forse giunto il momento di esaminare i diversi modi in cui è possibile investire nei token LINK. Ecco i quattro più popolari. 

    Comprare e mantenere – HODLING

    La strategia di investimento buy and hold prevede l’acquisto di gettoni LINK dal Regno Unito e la loro conservazione il più a lungo possibile. Si tratta di una forma di investimento a lungo termine che prevede la conservazione dei token Chainlink e l’aspettativa che il loro valore continui a crescere.

    Gli HODLers di token LINK sono fiduciosi che Chainlink continuerà ad accogliere altri partner, ad ampliare la portata dei suoi oracoli e ad attirare più utenti. Credono che tutto ciò spingerà il suo prezzo a livelli astronomici e non sono quindi preoccupati dei cali di prezzo a breve termine che si verificheranno lungo il percorso. 

    Comprare CFD Chainlink (LINK)

    Potete anche scegliere di acquistare CFD Chainlink. In questo caso, non avrete accesso alle chiavi private dei token LINK, il che significa che non potrete possedere questi asset digitali. L’operazione è disponibile presso i broker di criptovalute ed è più una scommessa sulla probabile direzione del prezzo dei token LINK che un investimento.

    L’aspetto positivo dell’acquisto di CFD LINK è che i broker consentono di andare long (acquistare in previsione di un aumento del prezzo) o short (vendere in previsione di un calo del prezzo) sull’operazione. È importante notare che i CFD sono operazioni marginate e che i broker consentono di aprire posizioni utilizzando fondi a leva (presi in prestito). La quantità di leva finanziaria disponibile dipende comunque dal Paese di residenza e dalla piattaforma di trading CFD preferita. Su eToro, ad esempio, la leva finanziaria parte da 2 volte il vostro capitale di investimento. 

    Commercio giornaliero Chainlink (LINK)

    Il day trading è una forma di trading attivo che prevede l’acquisto di gettoni LINK, la loro detenzione per un periodo di tempo limitato e il loro smaltimento non appena diventano redditizi o iniziano a subire una perdita. Si parla di day trading perché i trader si assicurano di smaltire le loro partecipazioni LINK prima della fine della sessione di trading, ossia senza tenere i gettoni Chainlink per tutta la notte.

    Il day trading è, tuttavia, una delle forme di investimento più rischiose, in quanto comporta la possibilità di cavalcare e sfruttare la volatilità del prezzo dei token LINK. Poiché comporta la chiusura di un’operazione non appena questa guadagna qualche centesimo, è necessario un investimento di capitale significativo se si vuole ottenere un reddito decente e pagare le commissioni di trading. Inoltre, richiede una grande esperienza di trading e l’accesso a strumenti di trading e di analisi avanzati, il che lo rende un’attività riservata ai trader professionisti di criptovalute. 

    Posizione Commercio Chainlink (LINK)

    Il position trading consiste nell’acquistare gettoni Chainlink e tenerli per un po’ di tempo prima di disfarsene quando si è realizzato un profitto sufficiente o quando iniziano a vanificare i profitti realizzati. Si tratta di prendere in tempo un rally del prezzo del LINK, acquistando alla base del rally e vendendo al suo picco. Il tempo di detenzione per i trader di posizione può variare da pochi giorni a qualche mese o addirittura un anno. 

    Guida all’acquisto di reti a maglia (LINK)

    Ora sapete cosa significa Chainlink decentralized oracle, la sua azione di prezzo passata e i diversi modi in cui potete investire in token LINK oggi. Ora dobbiamo capire quali sono i diversi metodi di pagamento che si possono utilizzare per pagare i token. 

    Acquistare Chainlink (LINK) con i portafogli elettronici (Skrill, Neteller):

    I portafogli elettronici sono diventati una caratteristica comune nel mondo di oggi e uno dei modi più convenienti per pagare beni e servizi. Oggi è possibile acquistare Chainlink con i portafogli elettronici (Skrill, Neteller) su eToro. Qui, e a seconda del vostro Paese di origine, eToro vi permette di acquistare i token LINK o di negoziare i CFD Chainlink e di pagare utilizzando uno dei portafogli elettronici supportati, in particolare Skrill e Neteller.

    Il vantaggio di utilizzare i portafogli elettronici per acquistare i token LINK è che elaborano il pagamento velocemente e applicano commissioni minime. Inoltre, sono facilmente disponibili in numerosi Paesi del mondo.

    Si noti, tuttavia, che quando si acquista Chainlink su eToro, il metodo di pagamento tramite eWallet disponibile è determinato dal paese di residenza. 

    Come acquistare Chainlink con carta di credito o carta di debito

    Anche le carte di debito e di credito hanno guadagnato popolarità come metodo di pagamento per l’acquisto di criptovalute. 

    Per acquistare Chainlink con carta di credito in 3 passi dovrete:

    1. Selezionare una borsa che accetta carte di credito: Per acquistare Chainlink (LINK) con carta di credito, trovare innanzitutto una borsa che accetti pagamenti con carta di credito.
    2. Crea il tuo account e verifica la tua identità: Create un nome utente e una password unici e verificate la vostra identità tramite un documento d’identità rilasciato dal governo o un passaporto.
    3. Acquistare Chainlink (LINK) con carta di credito: Selezionare la quantità di LINK che si desidera acquistare, inserire i dati di pagamento e attendere la conferma che la transazione è stata completata correttamente.

    È possibile, ad esempio, acquistare i gettoni LINK su eToro utilizzando una carta di debito o una carta di credito. Su eToro, e sulla maggior parte degli altri exchange e broker, i trader preferiscono pagare i token LINK con una carta di debito o una carta di credito rispetto ad altri metodi di pagamento perché sono facilmente disponibili, molto convenienti, il pagamento è quasi istantaneo e comportano anche commissioni di transazione relativamente basse. 

    Come acquistare Chainlink con PayPal

    eToro è uno dei pochi broker di criptovalute al mondo che ancora consente ai propri clienti di acquistare i token LINK utilizzando PayPal. Il processo è facile, diretto, altamente conveniente e caratterizzato da un’elaborazione veloce dei pagamenti e da commissioni di transazione relativamente basse. 

    Per acquistare Chainlink con PayPal in 3 rapidi passaggi non dovete fare altro che:

    1. Trovate una borsa che accetti i finanziamenti con PayPal: Per acquistare Chainlink (LINK) con Paypal, selezionate innanzitutto una borsa che supporti Paypal. Procedere alla creazione e alla verifica del conto una volta trovato l’exchange preferito.
    2. Alimenta il tuo conto: Depositare i fondi sul conto utilizzando Paypal. La borsa scelta fornirà istruzioni dettagliate su come effettuare un deposito corretto.
    3. Acquista Chainlink con PayPal: Inserite il numero di monete LINK che desiderate acquistare e cliccate su “Acquista”. Una volta effettuata la transazione, il LINK apparirà nel vostro portafoglio quasi immediatamente!

    Si noti, tuttavia, che non tutti possono acquistare Chainlink con PayPal su eToro. Il servizio è disponibile solo in paesi selezionati in cui sia eToro che PayPal hanno una presenza consolidata

    Come acquistare Chainlink con bonifico bancario

    Il bonifico bancario è il metodo di pagamento più accessibile agli individui che cercano di acquistare token Link su eToro e su qualsiasi altro exchange. Quando tutti gli altri metodi di pagamento falliscono, si può sempre ricorrere ad esso e comprare Chainlink con un bonifico bancario.

    Praticamente tutti i broker e gli exchange supportano i bonifici bancari. Tuttavia, la maggior parte dei trader di criptovalute non preferisce utilizzare le banche come metodo di deposito o di prelievo nel trading di criptovalute perché non è conveniente. Quando si acquista LINK su eToro con la banca, ad esempio, ci vogliono dai 3 agli 8 giorni lavorativi prima che il saldo si rifletta sul conto di trading. Gli importi minimi di deposito e prelievo sono inoltre più elevati rispetto agli altri metodi di pagamento e la commissione di transazione è relativamente alta. 

    Come acquistare Chainlink senza documenti (in modo anonimo)

    Alcuni scambi di criptovalute e broker come eToro consentono di acquistare Chainlink in forma anonima (senza verifica dell’identità). Esiste tuttavia un limite rigido al numero di token LINK che è possibile acquistare in forma anonima. Su eToro, ad esempio, il massimo che si può depositare su un conto non verificato è di 2.250 dollari. Inoltre, il servizio è disponibile solo in alcuni Paesi. 

    Quali sono i pro e i contro dell’acquisto di Chainlink (LINK)?

    Pro

    • Un enorme potenziale di rendimento: Grazie alla sua azione di prezzo passata, al caloroso benvenuto nel settore delle criptovalute da parte degli investitori e alla tecnologia rivoluzionaria, Chainlink ha dimostrato di avere un futuro promettente e probabilmente altamente redditizio.
    • Doppio guadagno: Quando acquistate LINK UK o qualsiasi altra parte del mondo, avete la possibilità di puntare i gettoni. Puntando su diversi protocolli DeFi si guadagnano interessi che vanno a integrare l’apprezzamento complessivo del valore della moneta.
    • Facilitare i trasferimenti di denaro: Chainlink non è stato adottato in massa come mezzo di scambio. Ma è comunque possibile utilizzare il LINK per pagare i prodotti nei negozi supportati da Chainlink o per trasferire fondi da una persona o una regione all’altra.
    • Accesso immediato al vostro investimento: A differenza della maggior parte dei metodi di investimento convenzionali, che non vi danno il controllo assoluto sul prodotto di investimento, acquistando i token LINK avrete il controllo assoluto e l’accesso immediato al vostro asset digitale.
    • Trading minimalista: La maggior parte delle piattaforme di trading di criptovalute ha semplificato eccessivamente il processo di acquisto dei token LINK in Australia e nel mondo. Oggi è sufficiente creare un conto presso un broker/scambio che elenchi Chainlink, verificare la propria identità e iniziare ad acquistare i gettoni LINK comodamente da casa, il tutto in pochi minuti.

    Contro

    • Altamente volatili e imprevedibili: I prezzi di Chainlink, come quelli della maggior parte delle altre criptovalute, sono altamente volatili e imprevedibili. Non hanno un valore intrinseco e non si può dire se aumenteranno o crolleranno nel prossimo minuto. Per questo motivo si consiglia di investire solo ciò che ci si può permettere di perdere.
    • Non regolamentato e non supportato: Chainlink è un prodotto d’investimento non regolamentato. Inoltre, questo investimento non è supportato da attività reali.
    • Caso d’uso minimo: A differenza del Bitcoin, che è stato accettato come mezzo di scambio e riserva di valore, Chainlink ha casi d’uso limitati. Oggi, il massimo che si può fare con i token LINK è scambiarli o usarli per finanziare le operazioni sull’oracolo di Chainlink.

    Di cosa avete bisogno prima di poter acquistare il Chainlink (LINK)?

    Dopo aver familiarizzato con i metodi di pagamento disponibili per l’acquisto dei token LINK e con i pro e i contro dell’investimento in Chainlink, è necessario esaminare ciò di cui si ha bisogno per acquistare il primo token LINK. Ecco i tre più importanti. 

    I portafogli in borsa sono i servizi di archiviazione delle criptovalute forniti da una borsa o da un broker e sono relativamente sicuri. I portafogli hardware sono i più sicuri e si rivolgono agli investitori a lungo termine/HODLers e agli investitori in criptovalute di alto valore netto che desiderano acquistare grandi quantità di token LINK. 

    Quanto serve per acquistare una rete a maglia (LINK)

    Non esiste un importo minimo o massimo standard quando si tratta di investire in Chainlink o in qualsiasi altra criptovaluta. Piuttosto, l’importo da investire in token LINK dovrebbe essere determinato da fattori quali gli obiettivi di investimento, la strategia di investimento e l’esperienza di trading/investimento in criptovalute.

    Chainlink (LINK), come la maggior parte delle altre criptovalute, consente anche la proprietà frazionaria – il che implica che si può investire solo in una frazione dell’altcoin. Tuttavia, le borse e i broker hanno stabilito degli importi minimi di scambio per le diverse criptovalute vendute sulla loro piattaforma. Su eToro, ad esempio, abbiamo già detto che l’importo minimo di negoziazione per i token LINK o i CFD LINK è di 25 dollari.

    A parte i vostri obiettivi di investimento e l’importo minimo di negoziazione di una borsa delle criptovalute, dobbiamo ricordarvi che le criptovalute sono investimenti volatili e spesso imprevedibili. Pertanto, vi invitiamo a investire solo ciò che potete permettervi di perdere. 

    Dove è possibile acquistare Chainlink (LINK) oggi?

    A causa della sua enorme popolarità, Chainlink è stato ora raccolto dalla maggior parte delle borse di criptovalute in tutto il mondo. Sia che si voglia acquistare i token LINK o negoziare i CFD LINK, c’è sempre una piattaforma di trading facilmente accessibile che elenca il token.

    Chainlink è stato anche adattato in forme diverse dalle varie piattaforme di trading di criptovalute. Oltre all’acquisto di gettoni LINK su borse come eToro e Coinbase o di CFD su broker come eToro e Capital.com, è ora possibile accedere ad altri derivati di Chainlink. Questi includono i contratti futures di Chainlink offerti sulla borsa di Binance e il Chainlink Trust di Grayscale Investments, ma venduti attraverso diverse borse over-the-counter (OTC).

    Le piattaforme di trading peer-to-peer e le app locali facilitano la compravendita di token e derivati Chainlink. La domanda che sorge spontanea è: di fronte a questo elenco esteso di piattaforme che vendono LINK, come si fa a individuare i posti migliori per acquistare Chainlink? 

    Cosa cercare in una piattaforma di trading Chainlink (LINK)?

    Attualmente esistono centinaia, forse migliaia, di borse, broker, piattaforme di trading peer-to-peer, borse over-the-counter e diversi altri tipi di piattaforme di trading che offrono token LINK e che possono sopraffare un trader alla ricerca del posto migliore per acquistare LINK.

    Quindi, come si fa a vagliare e suddividere questo elenco in continua crescita di borse e piattaforme di trading online per trovare quella che funziona meglio per voi? Abbiamo elaborato alcuni suggerimenti. Ecco 5 fattori critici che dovete considerare quando cercate il posto migliore per acquistare Chainlink a livello globale. 

    Ora che abbiamo affrontato tutto ciò che dovete sapere prima di acquistare il vostro primo gettone LINK, è giunto il momento di esaminare in dettaglio i 5 migliori posti dove acquistare Chainlink. 

    1. eToro – Il migliore per il social trading

    Coins: 20+
    Margin:
    Deposito: $200

    Il broker di trading eToro ha introdotto Chainlink nella sua piattaforma il 12 maggio 2021. Oggi è possibile acquistare i token Link e negoziare i CFD Chainlink sulla piattaforma. Nei Paesi in cui il trading di cripto-derivati come i CFD di LINK è vietato, come il Regno Unito o gli Stati Uniti, i residenti possono acquistare solo i gettoni LINK veri e propri, mentre il resto del mondo è esposto a gettoni, CFD o entrambi.

    Per acquistare LINK su eToro, è necessario creare un conto utente e verificare la propria identità. Si noti che, sebbene eToro consenta ai suoi clienti di acquistare LINK in forma anonima (senza verifica dell’identità), l’opzione è disponibile solo per una manciata di Paesi in tutto il mondo e il massimo che si può acquistare in forma anonima è di 2.250 dollari.

    La creazione del conto e il processo di verifica sono abbastanza semplici. A seconda del vostro Paese di residenza, potrete depositare il capitale di investimento su eToro utilizzando i metodi di pagamento supportati come carta di credito o di debito, PayPal, portafogli elettronici come Skrill e Neteller, bonifico bancario, Raid Transfer, UnionPay, BPay e Perfect Money.

    Il deposito minimo è di 200 dollari (50 dollari se si è negli Stati Uniti e 500 dollari per il bonifico bancario). È importante ricordare che eToro ha l’USD come unica valuta di base e che i depositi o i prelievi in qualsiasi altra valuta sono pertanto soggetti a una commissione di conversione del 2%.

    eToro tuttavia non applica una commissione di deposito, ma applica una commissione di prelievo di 5 dollari e l’importo minimo di prelievo è di 30 dollari. Altri fattori che agiscono sulle vostre operazioni LINK sono gli spread variabili per le operazioni in CFD Chainlink e le commissioni overnight variabili per le operazioni in CFD LINK con leva finanziaria.

    eToro è uno dei broker di criptovalute più regolamentati, è disponibile in oltre 140 Paesi e territori in tutto il mondo e offre agli appassionati di investimenti in Chainlink un conto demo dove possono fare pratica di trading e familiarizzare con la piattaforma di trading. 

    Pro e contro dell’acquisto di Chainlink (LINK) su eToro

    Pro

    • Solida reputazione: eToro ha costruito un marchio incentrato sull’affidabilità e sulla fiducia. Il broker è altamente regolamentato ed è stato valutato positivamente da numerosi clienti passati e attuali su diverse piattaforme di recensioni.
    • Portafoglio LINK gratuito: Quando acquistate Chainlink su eToro, il broker memorizza le chiavi private in un portafoglio offline altamente sicuro per vostro conto. E se volete avere il controllo sui vostri token LINK, vi fornisce un’applicazione gratuita di portafoglio non custodiale che cripta e memorizza queste chiavi nel vostro telefono.
    • Depositi assicurati: i clienti di eToro negli Stati Uniti hanno i loro depositi fino a 250.000 dollari assicurati dalla FDIC. I clienti di eToro nel Regno Unito hanno i loro depositi fino a 85.000 sterline assicurati dalla FSCS. eToro assicura anche i depositi dei clienti dell’UE, del Regno Unito e dell’Australia fino a 1 milione di dollari con una copertura speciale di Lloyds of London.
    • Social trading: eToro integra anche il social trading nel crypto trading, permettendo ai principianti di copiare le strategie di crypto trading dei trader professionisti, rendendo di fatto la piattaforma di trading il più possibile a misura di principiante.

    Contro

    • Nessuna chat dal vivo o assistenza telefonica: eToro dispone di servizi di assistenza dal vivo e di assistenza telefonica, ma questi sono disponibili solo per i membri premium dell’eToro Club. Gli altri possono cercare aiuto solo via e-mail o inviando un ticket di assistenza.
    • Elevate commissioni di non trading: eToro impone una commissione di conversione del 2% sui depositi non in USD e una commissione di prelievo di 5 dollari. Queste commissioni non di trading possono essere considerate elevate.
    • Una sola valuta di base: eToro ha una sola valuta di base – USD. Tutti i depositi in altre valute saranno pertanto soggetti a una commissione di conversione del 2%.

    Per maggiori informazioni, consultate la nostra guida completa di eToro 2024

    Come acquistare Chainlink (LINK) su eToro – Guida passo dopo passo

    1. Visitate il sito ufficiale di eToro e cliccate sull’icona “Iscriviti ora” nell’angolo superiore destro del sito.
    2. Registrate un conto trader compilando il modulo di informazioni personali fornito e verificate la vostra identità inviando a eToro una copia del documento di identità rilasciato dal governo.Comprare Chainlink (LINK) su eToro
    3. Dopo l’approvazione dell’account, accedete al vostro account e fate clic sulla scheda “Trade Markets” (Mercati di trading) nella dashboard dell’utente. Cliccate sull’opzione di trading “Crypto” e selezionate “Chainlink” dall’elenco delle criptovalute supportate.Selezionare Chainlink (LINK) per acquistare
    4. Nella finestra di trading, personalizzate l’operazione inserendo il numero di token LINK che desiderate acquistare o l’importo in contanti che desiderate spendere per l’operazione e cliccate sul pulsante “Open Trade”.Selezionare l'importo per l'acquisto di Chainlink (LINK)
    5. Verrete indirizzati alla pagina di finanziamento. Qui, fate clic sul menu a tendina per visualizzare i metodi di pagamento disponibili (a scopo illustrativo, utilizziamo l’opzione della carta di credito).Conto del fondo per acquistare Chainlink (LINK) su eToro
    6. Inserite i dati della carta (assicuratevi che il nome sulla carta corrisponda al nome utilizzato sul conto eToro).Acquistare Chainlink (LINK) con carta di credito
    7. Cliccate sul pulsante “Deposito” per confermare l’acquisto.

    Nota: i gettoni LOINK acquistati saranno consegnati al vostro portafoglio di deposito eToro. Per spostarli in un altro portafoglio o scambio, dovrete prima trasferirli nell’applicazione gratuita del portafoglio mobile di eToro

    2. Capital.com – Il migliore per il trading di CFD

    Coins: 26+
    Margin:
    Deposito: 20 $£€ By Credit Card

    La piattaforma di trading Capital.com è una piattaforma di trading di derivati specializzata in CFD su forex e criptovalute. Si distingue per la sua pluripremiata piattaforma di trading online che infonde tecnologie uniche e altamente avanzate per rendere il trading di CFD il più semplice possibile. Oggi è possibile acquistare i CFD di Chainlink su Capital.com, che è disponibile sia come trader web che come app di trading mobile.

    Al momento, tuttavia, Capital.com elenca solo una coppia di CFD Chainlink – la coppia LINK/USD, e l’importo minimo di trading per questa coppia è di 1$ e il deposito minimo è di 20$. I metodi di deposito e prelievo supportati al momento includono carta di credito o di debito, bonifico bancario, portafogli elettronici come Apple Pay, RBS, World Pay e Trustly.

    La piattaforma è altamente regolamentata e disponibile in oltre 180 Paesi del mondo. Tuttavia, i residenti di Paesi che hanno vietato la vendita di alcuni derivati crittografici nelle loro giurisdizioni, come il Regno Unito e gli Stati Uniti, non possono acquistare CFD Chainlink su Capital.com.

    I processi di creazione del conto e di verifica dell’identità sulla piattaforma sono piuttosto semplici. La piattaforma di trading AI-Powered del broker è abbastanza facile da usare per i principianti e ha semplificato eccessivamente il processo di investimento in CFD Chainlink. Capital.com è anche altamente regolamentato e dà a tutti i suoi clienti l’accesso a conti demo che possono utilizzare per esercitarsi nel trading, creare e perfezionare strategie o familiarizzare con l’ambiente di trading di Capital.com. 

    Pro e contro dell’acquisto di Chainlink (LINK) su Capital.com

    Pro

    • Operazioni multidirezionali: quando acquistate i CFD Chainlink su Capital.com, avete la possibilità di andare long (acquistare) o short (vendere) sull’operazione. Potete negoziare qualsiasi direzione di prezzo di Chainlink e trarre profitto dall’azione di prezzo di LINK token sia al rialzo che al ribasso.
    • Commissioni competitive e altamente trasparenti: Capital.com è un brokeraggio privo di commissioni. Inoltre, mantiene spread altamente competitivi e commissioni overnight sulle operazioni in CFD Chainlink.
    • Assistenza eccellente: Il broker mantiene anche un team di assistenza clienti altamente reattivo, disponibile in live chat, via e-mail, sui social media e al telefono.
    • Accesso alla leva finanziaria: I CFD sono prodotti negoziati con margine e Capital.com offre ai suoi trader di CFD Chainlink l’accesso a una leva finanziaria fino a 2:1.

    Contro

    • Coppie LINK limitate: Al momento è possibile negoziare solo la coppia LINK/USD su Capital.com.
    • Leva limitata: In un settore in cui le piattaforme di trading offrono leve fino a 50:1, si può ritenere che il 2:1 fornito da Capital.com sia piuttosto limitante.

    Per saperne di più su Capital.com e le sue offerte, consultate la nostra recensione dettagliata di Capital.com 2024

    Come acquistare Chainlink (LINK) su Capital.com – Guida passo dopo passo

    1. Visitate il sito ufficiale di Capital.com e cliccate sull’icona “Trade Now” per avviare il processo di creazione del conto.Capital.com
    2. Completate il modulo di registrazione dell’utente e fornite a Capital.com una copia del vostro documento d’identità rilasciato dal governo.
    3. Dopo l’approvazione del conto trader, effettuare l’accesso e fare clic sul pulsante “Deposito” o “Conto di finanziamento” nel cruscotto dell’utente.Fondo di deposito per l'acquisto di Chainlink (LINK)
    4. Dall’elenco dei metodi di pagamento supportati da Capitral.com, selezionare l’opzione di deposito preferita. Inserire l’importo che si desidera depositare e seguire le istruzioni per confermare il deposito.Acquistare Chainlink (LINK) con carta di credito
    5. Quando il deposito si riflette sul vostro conto trading Capital.com, utilizzate il pulsante di ricerca per cercare Chainlink. Questo rivela le coppie LINK supportate da Capital.com.Selezionare Chainlink (LINK) sul cruscotto di Capital.com
    6. Utilizzate il menu dell’operazione a destra dello schermo per personalizzare l’operazione inserendo l’importo dell’operazione e la leva finanziaria, impostando i livelli di stop loss e take profit e decidendo se si tratta di un ordine lungo (acquisto) o corto (vendita).Comprare Chainlink (LINK)
    7. Esaminare i dettagli dell’operazione e confermare l’operazione toccando il pulsante “ACQUISTO/VENDITA”. 

    3. Coinbase – Il migliore per i principianti

    Coins: 50+
    Margin:
    Deposito: 1 $£€

    La piattaforma di trading Coinbase è una delle più antiche, affidabili e grandi piattaforme di trading di criptovalute in circolazione. Ha introdotto Chainlink nella sua piattaforma il 28 giugno 2019. Oggi, chiunque negli oltre 100 Paesi in cui coinbase.com ha una presenza consolidata può acquistare Chainlink sul web trader di Coinbase o sulle sue app per Android e iOS.

    Per iniziare a negoziare i token Chainlink su Coinbase, tutto ciò di cui avete bisogno è un conto cripto trader verificato e un minimo di $1 sul vostro conto. Potete effettuare il deposito utilizzando i metodi di pagamento supportati, come carta di credito o di debito, bonifico bancario, PayPal, portafogli elettronici (Skrill e Neteller), Sofort, iDEAL, SEPA e Faster Payments.

    Coinbase si distingue per la sua facilità d’uso, l’intuitività e la facilità d’uso per i principianti delle sue piattaforme e il fatto che fornisce servizi di portafoglio digitale personalizzati. Ciò implica che quando acquistate i token LINK su Coinbase, la borsa li conserva per vostro conto. Il 98% di essi è conservato in un deposito a freddo e solo il 2% è conservato in portafogli a caldo.

    Se volete mantenere la proprietà e la custodia delle vostre monete, Coinbase vi fornisce un’applicazione gratuita Coinbase wallet che cripta le chiavi private dei vostri token LINK e le memorizza sul vostro cellulare.

    Coinbase è anche altamente regolamentato in diverse giurisdizioni finanziarie e si unisce alla lista crescente di broker e borse di criptovalute che assicurano tutti i depositi dei loro clienti. 

    Pro e contro dell’acquisto di Chainlink (LINK) su Coinbase

    Pro

    • Facile da usare per i principianti: Coinbase ha una delle piattaforme di trading più facili da usare per i principianti. L’exchange ha ridotto il processo di acquisto dei token LINK e lo ha suddiviso in pochi passaggi.
    • Depositi assicurati: Coinbase è altamente sicuro in quanto conserva il 98% dei depositi di criptovalute dei clienti in caveau offline e assicura il restante 2%. I clienti di Coinbase.US hanno anche i loro depositi fino a 250.000 dollari assicurati dalla FDIC.
    • Limiti di deposito e di trading accessibili: I bassi limiti di deposito minimo e di trading di Coinbase amplificano ulteriormente la sua facilità di utilizzo da parte dei principianti.
    • Portafoglio Chainlink gratuito: Oltre ai caveau offline, Coinbase fornisce a tutti i suoi clienti un’applicazione gratuita per il portafoglio Coinbase basato sul telefono, che dà loro il controllo assoluto e la proprietà dei loro token LINK.

    Contro

    • Struttura delle commissioni complicata: Le commissioni per il trading di criptovalute su Coinbase sono notevolmente più alte rispetto ai siti concorrenti e la struttura delle commissioni è piuttosto complessa.
    • Nessuna negoziazione di derivati: Coinbase, a differenza di borse altrettanto rinomate come Binance o eToro, non supporta il trading di derivati Chainlink (CFD o contratti futures).

    La nostra recensione completa di Coinbase 2024 contiene tutte le informazioni necessarie per iniziare. Assicuratevi di darci un’occhiata. 

    Come acquistare Chainlink (LINK) su Coinbase – Guida passo dopo passo

    1. Visitate il sito ufficiale di Coinbase. Cliccate su “Aprire un conto” e procedete alla creazione di un conto trader e alla verifica della vostra identità (obbligatoria).Creare un conto su Coinbase
    2. Una volta approvato l’account, aprite la dashboard dell’utente, fate clic sulla scheda “Portafoglio” e poi scegliete “Deposita fondi”. Vi verranno presentati diversi metodi di pagamento a seconda del vostro Paese di residenza, ma i più comuni sono la carta di credito o di debito e la banca.Deposito di fondi per l'acquisto di Chainlink (LINK)
    3. Procedete all’acquisto di Chainlink (LINK) facendo clic sulla scheda “ACQUISTO/VENDITA” nell’angolo in alto a destra della dashboard utente e scegliendo Chainlink.Comprare/Vendere Chainlink (LINK) su Coinbase
    4. Personalizzate l’operazione inserendo la quantità di criptovaluta che desiderate acquistare (nella vostra valuta locale, non in USD).
    5. Completate l’operazione cliccando sulla casella blu “Acquista Chainlink”.

    Nota: i token LINK acquistati qui saranno consegnati al vostro portafoglio di scambio Coinbase. È tuttavia possibile collegare lo scambio con l’app Coinbase wallet e trasferirli qui per l’inoltro in uscita ad altri portafogli o scambi

    4. Binance – Il migliore per le commissioni ridotte

    Coins: 1500+
    Margin:
    Deposito: 1 $£€

    La borsa di criptovalute Binance è una delle più grandi e popolari borse di scambio di criptovalute al mondo. È stata anche una delle prime borse ad abbracciare Chainlink e a inserire i token LINK nella propria piattaforma. Oggi, quindi, tutti i residenti negli oltre 200 Paesi e territori che supportano Binance possono acquistare i token LINK sul web trader di Binance e sulle app Binance per Android e iOS.

    Inoltre, i trader di criptovalute che desiderano investire in Chainlink tramite Binance hanno anche la possibilità di acquistare token LINK o di negoziare contratti futures Chainlink. Inoltre, a differenza di altre piattaforme di trading qui elencate che non supportano il trading anonimo, Binance consente agli investitori di alcuni Paesi di acquistare LINK in modo anonimo (senza verifica dell’identità), anche se il limite massimo di trading mensile per un conto non verificato è di 2BTC (o equivalente).

    Binance si distingue per la sua piattaforma di trading professionale e ricca di risorse e per il mantenimento delle commissioni di trading più competitive. Per molto tempo, Binance è stata accusata di non essere così facile per i principianti come il suo concorrente Coinbase. Per ovviare a questo problema, Binance ha recentemente introdotto all’interno dell’exchange una piattaforma di trading peer-to-peer adatta ai principianti.

    Tradizionalmente, Binance si era configurato come un puro scambio di criptovalute e non permetteva ai suoi clienti di acquistare Chainlink e altre criptovalute direttamente con denaro liquido. L’acquisto di Chainlink e di altre criptovalute sarebbe stato possibile solo tramite scambi di criptovalute di terze parti. Oggi, tuttavia, Binance ha iniziato a elaborare i pagamenti con carta. È ora possibile acquistare LINK su Binance con una carta di credito o di debito. Il deposito minimo è di 15 dollari e l’importo minimo di scambio sulla piattaforma è di 1 dollaro.

    Binance è un sostenitore dell’autoregolamentazione, il che significa che, a differenza dei suoi colleghi, non sta cercando attivamente di essere regolamentato. Ciò l’ha messa in contrasto con diverse giurisdizioni favorevoli alla regolamentazione, come il Giappone, il Regno Unito (dove è stato recentemente vietato) e l’Ontario, Canada (dove è stato recentemente vietato). 

    Pro e contro dell’acquisto di Chainlink (LINK) su Binance

    Pro

    • Basse commissioni di trading: Binance mantiene alcune delle più basse commissioni di trading di criptovalute. Non applica commissioni di deposito o di prelievo e le commissioni di trading di Chainlink partono dallo 0,02%.
    • Trading a margine: È possibile acquistare contratti Chainlink Futures su Binance. E dato che i derivati sono prodotti negoziati a margine, Binance vi dà accesso a una leva finanziaria fino a 125:1.
    • Grande liquidità: L’exchange Binance ha la più ampia base di utenti ed è in cima alla lista delle piattaforme di trading di criptovalute più liquide.
    • Portafoglio gratuito e depositi assicurati: Binance, come la maggior parte delle altre borse, custodisce le criptovalute per conto del cliente con la possibilità di spostarle nell’applicazione gratuita Trust mobile wallet. La borsa gestisce anche un fondo assicurativo interno che copre tutti i depositi dei clienti. Anche gli utenti di Binance.US hanno i loro depositi fino a 250.000 dollari coperti dalla FDIC.

    Contro

    • Insopportabile per i neofiti: Binance è stato accusato di non essere molto adatto ai principianti. I critici sostengono che la loro piattaforma di trading sia un po’ complessa e che possa sopraffare un principiante.
    • Supporta metodi di pagamento limitati: Attualmente, Binance supporta solo le carte per i depositi in fiat, a differenza delle borse popolari che supportano una gamma più ampia di metodi di deposito/prelievo.

    Date un’occhiata alla nostra recensione completa di Binance 2024 per scoprire tutto ciò che vi serve per iniziare. 

    Come acquistare Chainlink (LINK) su Binance – Guida passo passo

    1. Visitare il sito ufficiale della borsa di Binance e fare clic sull’icona “Registrati” nell’angolo superiore destro del portafoglio per iniziare a creare un account utente.Homepage di Binance
    2. Completare il modulo di registrazione dell’utente e verificare la propria identità inviando all’exchange una copia del documento d’identità rilasciato dal governo.Creare un conto su Binance
    3. Alimentare il conto depositando criptovalute sul conto approvato. In alternativa, cliccare sulla scheda “Buy Crypto” nel menu principale di Binance e scegliere “Buy With Card” dal menu a discesa.Comprare Chainlink (LINK)
    4. Nella finestra di trading che si apre, scegliere Chainlink come criptovaluta preferita, inserire l’importo in contanti che si desidera spendere per l’acquisto e aggiungere la carta inserendo i dati della carta.
    5. Confermare che sia i dati della carta che l’importo che si desidera spendere per l’acquisto dei token LINK siano corretti prima di premere il pulsante “ACQUISTA” per confermare il trasferimento.

    Nota: affinché la transazione vada a buon fine, il nome sulla carta deve essere lo stesso utilizzato per creare il conto Binance. Se l’acquisto è approvato, i token LINK saranno depositati sul vostro conto di scambio Binance. Ma potete facilmente trasferirli in un altro portafoglio o scambiarli da qui

    5. Kraken – Il migliore per la sicurezza

    Coins: 50+
    Margin:
    Deposito: 1 $£€

    Kraken è una delle piattaforme di trading di criptovalute più antiche e affidabili. In diverse occasioni è stata votata come la piattaforma di trading più sicura ed è stata anche la prima borsa di criptovalute a condividere pubblicamente il suo rapporto di verifica delle riserve. Attualmente è disponibile in 176 Paesi e territori in tutto il mondo e chiunque risieda in queste giurisdizioni può acquistare Chainlink su Kraken.

    Si può anche scegliere di acquistare i token LINK o di negoziare i contratti futures di Chainlink. I token LINK possono essere venduti solo in contanti, mentre i futures Chainlink possono essere negoziati con margine e Kraken vi dà accesso a una leva finanziaria fino a 50:1, a seconda del paese di residenza.

    Il deposito minimo su Kraken è di 10 dollari e l’importo minimo dell’operazione è di 1 dollaro. I metodi di pagamento supportati variano da bonifici bancari, carte bancarie e criptovalute, a seconda del paese di residenza.

    Kraken è anche una borsa di criptovalute altamente regolamentata. Inoltre, dà a tutti i suoi clienti l’accesso a un conto demo caricato con criptovalute virtuali che possono utilizzare per esercitarsi nel trading dei futures Chainlink.

    Introduzione: come funziona, creazione del conto, limiti di deposito e di acquisto, regolamentazione e reputazione, metodi di pagamento supportati, memorizzazione di LINK- portafoglio nativo o di terzi 

    Pro e contro dell’acquisto di Chainlink (LINK) su Kraken

    Pro

    • Deposito gratuito di Chainlink: Kraken non fornisce servizi di portafoglio personale, ma archivia i depositi dei clienti e gli acquisti di token LINK in caveau offline altamente sicuri.
    • Facile da usare per i principianti: Kraken consente ai clienti di acquistare Chainlink istantaneamente sulla sua piattaforma di trading facile da usare per i principianti.
    • Grande liquidità: Kraken si colloca anche tra le piattaforme di trading di criptovalute più liquide e riempie velocemente anche gli ordini di token LIN più grandi.
    • Commissioni ragionevoli e trasparenti: Kraken mantiene anche alcune delle commissioni di trading di criptovalute più competitive. È anche altamente trasparente per quanto riguarda le commissioni e non mantiene commissioni nascoste.

    Contro

    • Verifica lenta: Kraken è stato accusato di essere lento nella verifica degli account degli utenti, soprattutto per quanto riguarda i livelli di verifica dei trader intermedi e PRO.
    • Metodi di deposito/prelievo limitati: Kraken non supporta alcuni dei metodi di pagamento più comuni e convenienti, in particolare i portafogli elettronici.

    Come acquistare Chainlink (LINK) su Kraken – Guida passo passo

    1. Aprite il sito ufficiale di Kraken sul vostro browser e cliccate sull’icona “Crea account”.Schermo Kraken
    2. Create il vostro conto utente compilando il modulo di registrazione fornito.Registrati su Kraken
    3. Avviare il processo di verifica dell’account. Una volta verificato il numero di telefono, si sblocca il livello di trader “Starter” che consente di prelevare un massimo di 150.000 dollari. Fornendo a Kraken un documento d’identità e un selfie, si sblocca il livello Intermedio che prevede un limite massimo di prelievo di 15 milioni di dollari. Il livello PRO sblocca un limite massimo di prelievo di 100 milioni di dollari al mese, è disponibile per gli investitori istituzionali e richiede dichiarazioni finanziarie e test antiriciclaggio.Selezionare il tipo di conto
    4. Nella vostra dashboard utente, cliccate su “Finanziamenti” e scegliete l’opzione di pagamento preferita. Seguire le istruzioni per completare il deposito.Conto fondi per acquistare Chainlink (LINK)
    5. Una volta che i fondi sono presenti sul vostro conto, cliccate sul pulsante “Trade” e procedete a creare un ordine di mercato o un ordine limitato per i token Chainlink che desiderate acquistare.Acquista il gettone Chainlink (LINK)

    Nota: i token LINK acquistati saranno depositati nel vostro portafoglio Kraken in-exchange, ma siete liberi di trasferirli a un portafoglio o a un exchange di terzi

    Altri modi di ottenere il Chainlink (LINK)

    Oltre all’acquisto di Chainlink sui vari exchange e broker, ci sono diverse altre strade che potete utilizzare per acquisire i token LINK oggi. Ecco i tre più comuni. 

    Regalo o mancia

    Potete acquisire la proprietà dei token Chainlink quando li ricevete in regalo o come mancia. La popolarità di Chainlink ha reso comune l’investimento nella comunità delle criptovalute e, pertanto, non dovrebbe sorprendere se un amico o un conoscente cerca di regalare o offrire una mancia sotto forma di token LINK. Anche i creativi e gli altri fornitori di servizi sono incoraggiati a integrare sulle loro piattaforme dei barattoli per le mance che accettino i token LINK. 

    Attraverso i rubinetti Chainlink

    I rubinetti sono siti web e altre piattaforme online che ricompensano i clienti per il completamento di semplici attività come giocare a videogiochi online, guardare annunci pubblicitari, completare sondaggi e altre micro attività. Tradizionalmente, queste ricompense venivano corrisposte sotto forma di denaro contante, in genere dollari USA. Oggi, tuttavia, la maggior parte ha abbracciato le criptovalute e alcune ricompensano il vostro contributo con token LINK. 

    Miniere a catena

    Chainlink, come i Bitcoin, può essere estratto. Per iniziare a estrarre i gettoni LINK, tuttavia, è necessario investire in strumenti di estrazione come le schede grafiche. Si può quindi scegliere di andare da soli o di unirsi a un pool di minatori Chainlink e contribuire con la propria potenza di calcolo per una quota dei gettoni LINK estratti, in base alla quantità di potenza apportata. 

    Come si può utilizzare Chainlink (LINK)?

    Dopo aver acquisito Chainlink, cosa ne fate? Come o dove potete utilizzare o spendere i gettoni Chainlink. Ecco i cinque modi più comuni di utilizzare i gettoni LINK. 

    1. HODL come attività speculativa

    Si può scegliere di tenerli come investimento speculativo, aspettando che il loro valore aumenti. L’HODLing è una strategia di investimento a lungo termine che prevede l’acquisto di token LINK e il loro mantenimento per anni.

    2. Negoziare l’altcoin

    Potete anche scegliere di negoziare attivamente i vostri asset digitali Chainlink. Si può trattare di day e swing trading attivo, che prevede la vendita quando il prezzo sale e l’acquisto quando scende. In questo caso, state essenzialmente sfruttando la volatilità dei prezzi di Chainlink.

    3. Pagare beni e servizi (oltre mille aziende trattano i pagamenti LINK)

    Come abbiamo detto in questo articolo, Chainlink deve ancora essere adottato come mezzo di scambio. Questo, tuttavia, non impedisce ad alcuni commercianti e fornitori di servizi di vendere i token LINK come pagamento per i beni o i servizi forniti. 

    4. Donare in beneficenza

    Molte organizzazioni caritatevoli in tutto il mondo hanno abbracciato le criptovalute e accettano volentieri le donazioni di Chainlink. Potete quindi scegliere di destinare una parte dei vostri gettoni LINK a iniziative di beneficenza. 

    5. Mancia o regalo a conoscenti o creatori di contenuti online

    Abbiamo già detto che uno dei metodi alternativi per acquisire i gettoni di Chainlink sono i regali o le mance. Allo stesso modo, dopo aver acquistato o estratto o acquisito i gettoni LINK, anche voi potete scegliere di condividerli come regali o di dare mance ai creativi e ad altri fornitori di servizi. 

    Cosa dicono gli utenti di Reddit e Quora sull’acquisto e l’investimento in Chainlink (LINK)?

    Reddit

    Chainlink è un argomento di discussione molto caldo su Reddit. Esiste persino un subreddit di Chainlink con oltre 62.000 follower, dove si discute di tutto ciò che riguarda l’oracolo decentralizzato di Chainlink e i token LINK. Il subreddit è il centro di notizie e annunci per Chainlink, in quanto aggiorna i membri sugli sviluppi dell’adozione di Chainlink e condivide notizie importanti come possibili adozioni o partnership con altri marchi on-chain e off-chain.Recensioni di Chainlink (LINK) su Reddit I membri possono anche porre domande su Chainlink e ricevere risposte dagli altri membri e dai moderatori del subreddit. Al momento, la maggior parte delle domande che vengono poste su Chainlink spazia da quando il token LINK sarà disponibile, alla possibile azione futura del prezzo del token LIN e a come si pone rispetto alla concorrenza. Nel complesso, la comunità è piuttosto ottimista sulla futura performance dei prezzi di Chainlink e sulla capacità di stringere nuove partnership in futuro. 

    Quora

    Chainlink è un argomento di discussione molto caldo anche su Quora. Qui, gli utenti della piattaforma hanno bombardato la piattaforma con numerose domande sul design dell’oracolo decentralizzato di Chainlink, sulla sua competitività nel mondo della blockchain e sulla sua possibile futura azione di prezzo.Recensioni su Chainlink (LINK) su Quora

    I membri della comunità di Quora vogliono sapere se è possibile per Chainlink detronizzare Ethereum come seconda criptovaluta più popolare e confrontarlo con concorrenti come Polkadot, Cardano e Solana, se i token LINK sono un buon acquisto a lungo termine. La maggior parte delle risposte a queste domande è estremamente ottimista sulla continua ascesa e competitività di Chainlink. 

    Linea di fondo

    La popolarità di Chainlink è aumentata vertiginosamente negli ultimi mesi, rendendolo uno degli investimenti in criptovalute più redditizi e un must per qualsiasi investitore in criptovalute. Inoltre, è stato rapidamente adottato da quasi tutti i principali exchange di criptovalute, broker e piattaforme di trading multiple. Oggi, quindi, è possibile acquistare i token Chainlink e negoziare i derivati Chainlink, in particolare i CFD e i contratti futures, su un numero illimitato di borse e broker online. Queste piattaforme di trading vi offrono anche i metodi di pagamento più convenienti che potete utilizzare per pagare i vostri token LINK. In questo articolo abbiamo evidenziato i motivi per cui Chainlink è diventato un acquisto obbligato per gli investitori in criptovalute, abbiamo spiegato le diverse opzioni di pagamento disponibili per i trader di Chainlink, vi abbiamo detto dove comprare i token LINK, vi abbiamo spiegato cosa dovete considerare quando scegliete i posti migliori per comprare Chainlink e vi abbiamo fornito una guida passo passo su come investire in Chainlink in quelle che consideriamo le 5 migliori piattaforme di trading di Chainlink nel 2021. Per iniziare a comprare Chainlink, rileggete questo articolo, integratelo con le vostre ricerche e seguite i passaggi che vi abbiamo fornito per effettuare il vostro investimento in Chainlink.

    Domande frequenti (FAQ)

    Ci sono diversi modi per acquistare Chainlink, ma il più comune è attraverso uno scambio. Esistono diversi exchange che quotano LINK, quindi dovrete cercare quello più adatto a voi. Una volta trovato uno scambio con cui vi sentite a vostro agio, potete creare un conto e depositare i fondi. Una volta che i fondi sono stati accreditati, potete iniziare a comprare e vendere Chainlink.

    Sì, potete acquistare Chainlink proprio ora! Tutto quello che dovete fare è scegliere una piattaforma tra quelle elencate sopra, creare un conto, depositare fondi e procedere all’acquisto.

    Se siete alla ricerca di un investimento sicuro, a basso rischio e con rendimenti modesti, probabilmente no. Tuttavia, se siete alla ricerca di un’attività che abbia il potenziale di fornire grandi rendimenti in un periodo di tempo relativamente breve, allora Chainlink potrebbe essere considerato un buon investimento.

    Non c’è dubbio che Chainlink abbia un grande potenziale e possa svolgere un ruolo importante nel futuro della tecnologia blockchain. La sua capacità di collegare diverse blockchain e di farle comunicare tra loro potrebbe essere preziosa per creare ecosistemi più solidi ed efficienti. Vale quindi la pena di tenerla d’occhio!

    Chainlink è costruito su Ethereum. È una delle piattaforme più popolari e conosciute per la creazione di applicazioni decentralizzate. Chainlink consente di collegare le reti blockchain con fonti di dati e API esterne, motivo per cui è molto utile per i contratti intelligenti.

    Nessuno può dire con certezza se Chainlink raggiungerà o meno i 10.000 dollari, ma è sicuramente possibile. Poiché sempre più persone riconoscono il potenziale della tecnologia blockchain, è probabile che la domanda di LINK continui a crescere. Quando si tratta di investire in criptovalute, però, bisogna sempre ricordare di limitare la propria esposizione e di non investire mai più di quanto si è disposti a perdere.

    Alcuni ritengono che Chainlink sia un investimento migliore di Ethereum, mentre altri sostengono che Ethereum sia superiore sotto ogni aspetto. Ci sono pro e contro per ogni blockchain, e alla fine si tratta di preferenze personali.

    Chainlink non è una blue chip. Negli Stati Uniti una blue chip è un tipo di azione nota per la sua stabilità e liquidità. chainlink non soddisfa queste caratteristiche.

    Back to Top